Filtri

XRP

XRP XRP

Cos’è il'XRP?

. .
Il XRP è un enorme sistema di liquidazione e compensazione in tempo reale, scambio di valute e rete di pagamento. Noto anche come “Protocollo di Transazione XRP” o protocollo XRP, si basa su un protocollo Internet open-source, un libro mastro digitale ed una valuta nativa chiamata XRP. Nato nel 2012, il XRP si propone di garantire transazioni finanziarie globali sicure, istantanee e quasi gratuite di qualsiasi portata e senza storni di addebito.

Cos’è l'XRP?

. .
L’XRP è la valuta nativa della rete XRP. Esiste solo all’interno del sistema XRP. C’è un totale di 100 miliardi di XRP e secondo le regole del protocollo non ne possono essere creati altri.

Chi c’è dietro al XRP?

. .
La compagnia che ha creato il protocollo XRP, la OpenCoin, è stata co-fondata dall’Amministratore Delegato Chris Larsen e dal Direttore Tecnico Jed McCaleb. La startup della blockchain con sede a San Francisco è inoltre la principale proprietaria dell’XRP, poiché possiede circa il 61% della valuta digitale Nel maggio del 2017, per ridurre i timori per le scorte di XRP, il XRP ha promesso di collocare 55 miliardi (l’88% dell’XRP di sua proprietà) in depositi a garanzia garantiti criptograficamente. Questi depositi consentiranno alla compagnia di vendere fino a un miliardo di “monete” al mese e di rimettere quelle inutilizzate alla fine di ogni mese nel deposito sotto forma di un nuovo contratto mensile: così facendo, il processo ricomincia.

Qual è la differenza tra XRP e Bitcoin?

. .
La compagnia che ha creato il protocollo XRP, la OpenCoin, è stata co-fondata dall’Amministratore Delegato Chris Larsen e dal Direttore Tecnico Jed McCaleb. La startup della blockchain con sede a San Francisco è inoltre la principale proprietaria dell’XRP, poiché possiede circa il 61% della valuta digitale Nel maggio del 2017, per ridurre i timori per le scorte di XRP, il XRP ha promesso di collocare 55 miliardi (l’88% dell’XRP di sua proprietà) in depositi a garanzia garantiti criptograficamente. Questi depositi consentiranno alla compagnia di vendere fino a un miliardo di “monete” al mese e di rimettere quelle inutilizzate alla fine di ogni mese nel deposito sotto forma di un nuovo contratto mensile: così facendo, il processo ricomincia.
 
Lista Griglia
Mostra:
Ordina:
1.000,00€
1.000
escl. IVA: 819,67€
100,00€
100
escl. IVA: 81,97€
2.500,00€
2.500
escl. IVA: 2.049,18€
250,00€
250
escl. IVA: 204,92€
3.000,00€
3.000
escl. IVA: 2.459,02€
500,00€
500
escl. IVA: 409,84€

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.